Home Racing leclerc strabiliante, 2 vittorie in 2 gare
leclerc strabiliante, 2 vittorie in 2 gare

Il giovane prodigio di casa Ferrari ha fatto il colpo grosso e dopo aver vinto il GP del Belgio va a vincere anche a Monza.

Un Gran Premio strano e pieno di colpi di scena sin dalle qualifiche dove le scuderie e i piloti hanno giocato d’astuzia.

Leclerc si trovava già in prima posizione dopo i primi giri di qualifica, poi l’incidente di Raikonen ha costretto tutti ai box. Al momento della bandiera verde nessun pilota, ovviamente, voleva lasciare la propria scia a nessuno. Le vetture sono partite al limite per iniziare l’ultimo giro di qualifiche e solo 2 hanno potuto completare le qualifiche.

Polemiche in casa Ferrari

Solo la vettura di Leclerc è riuscita a completare le qualifiche e il compagno Vettel non l’ha presa bene, rilasciando dichiarazioni al veleno all’indirizzo del compagno di scuderia. ‘La strategia – spiega Leclerc – era che Seb mi avrebbe dovuto lasciare la scia nel primo run e io gliela avrei lasciata nel secondo, poi è successo il casino alla curva 1. Alla fine ho ricevuto il permesso per poter sorpassare Seb e allora l’ho fatto.’

la gara

Lecler ha difeso il primo posto con le unghie e con i denti per tutto il Gran Premio, ma non senza qualche difficoltà. Le polemiche infatti si sono fatte sentire, il suo avversario Lewis Hamilton che si è visto prima buttare fuori dalla pista alla curva 7 e poi tagliare la curva 1 dopo un errore in fase di staccata da parte del Ferrarista.

Vittoria importante per la Ferrari che dunque vince il Gran Premio di casa dopo ben 9 anni di domini Mercedes e Red Bull. I 2 ultimi podi di Leclerc inoltre rappresentano anche i primi 2 della Ferrari in questa stagione.

La classifica generale vede ora Leclerc sorpassare al 4° posto la monoposto di Vettel.

male Vettel

Giornata da incubo per il campione tedesco che parte dal 4° posto ma dopo pochi giri perde aderenza e finisce fuori pista. Combina poi un pasticcio nel ripartire urtando la vettura di Strool e subendo quindi una penalità di 10″”.
L’incubo proseguirà anche nel dopo gara quando riceverà dalla FIA 3 punti di penalità sulla speciale Patente dei Piloti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.